Yorkshire e Humber in Inghilterra!

 

Occupa gran parte della contea tradizionale dello Yorkshire, oltre a parte del Lincolnshire settentrionale che faceva precedentemente parte dell'Humberside. Confina con le Midlands Orientali a sud, con il Nord Ovest a ovest, con il Nord Est a nord e con il Mare del Nord a est.

 

Principali città:

 

Semplice, schietta, tranquilla, verdissima, moderna, ricca di storia e tradizione…Questi sono solo alcuni degli aggettivi, che possono essere utilizzati per descrivere questa meravigliosa regione sospesa tra la terra ed il mare.
Le città principali sono: York, Whitby e Leeds.


York, città, distretto e autorità unitaria con status di city della contea del North Yorkshire, fu fondata dal governatore romano di Britannia, Quinto Petilio Ceriale, intorno al 71.


Oggi è conosciuta come capitale spirituale del Nord e, grazie al suo grandioso retaggio storico e del suo particolare fascino, è una delle maggiori destinazioni turistiche inglesi.


Tra le attrazioni principali, vi è sicuramente la Cattedrale, chiamata anche York Minster; dedicata a San Pietro è la chiesa principale della diocesi anglicana. È uno dei maggiori edifici gotici del Nord Europa e ricorda la Cattedrale di Notre Dame di Parigi.


York ha anche due castelli, uno il più famoso – attualmente sede di un importante museo -, situato a nord-est dell'Ouse, costruito probabilmente intorno al 1068;  l’altro castello, oggi noto come Baile Hill, si trova a sud-est dell'Ouse, e fu costruito dopo l'assedio di York del 1069.


Tra i musei spiccano il JORVIK Viking Centre – che permette di compiere un meraviglioso viaggio nel tempo – e l’affascinante National Railway Museum - che ospita una delle più belle e complete collezioni di treni del mondo-.


Whitby, piccolo centro portuale a 46 miglia (76 km) da York è nota per i suoi fossili di ammoniti, presenti anche sullo stemma cittadino, che talvolta si possono rinvenire sulla spiaggia.


Tra le attrazioni, le più importanti sono: l’antica abbazia benedettina (fondata nel 657 d.C. dal re della Northumbria, Oswy) e la chiesa di St Mary (il cui cimitero ispirò il romanzo “Dracula” di Bram Stoker)


Da qui, come ricorda una statua eretta in sua memoria sulla “Scogliera Ovest”  ed un museo a lui dedicato (Captain Cook Memorial Museum,) partì James Cook.


Leeds, capoluogo dell'omonimo distretto metropolitano con status di city, sorge lungo la fascia pedemontana orientale dei Pennini sul fiume Aire.

 

Piccolo villaggio ai tempi di Guglielmo il Conquistatore, Leeds, divenne, con l’avvento della prima rivoluzione inglese, un importante centro industriale. Oggi, la città è una destinazione turistica vivace e giovane, che oltre ad una discreta offerta culturale (basti pensare al Royal Armouries Museum – dedicato ad armi e armature – ed al Thackray Museum – che con i suoi reperti racconta la storia del mondo della medicina)  offre mille possibilità di shopping e un’eccitante movida.

  •  
  •  

Condividi

 

guide di Viaggio

Le tue Guide di Viaggio

 

 

Inghilterra.at è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 

 



CURIOSITA'Cultura, consuetudini, simboli

CUCINA INGLESE Anche per i palati più esigenti

HOTEL IN INGHILTERRA Dove dormire

FESTIVITA' INGLESITradizioni in Inghilterra